Impianti antincendio

Lo Studio Tecnico “Capecchi & Ricci” si occupa di attività di Prevenzione Incendi.  Siamo in continuo aggiornamento e in grado di supportare studi professionali ed aziende nella realizzazione di pratiche per Rinnovo Periodico di Conformità Antincendio, ottenimento di Parere di Conformità, rilascio di Certificati Prevenzione Incendi, predisposizione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività e Consulenze tecniche in materia di sicurezza Antincendio.

I servizi offerti dallo Studio nello specifico settore sono:

  • Consulenza Antincendio per nuove realizzazioni o adeguamento di strutture esistenti;
  • Progettazione antincendio per ottenimento di Parere di Conformità Antincendio (relazione tecnica, elaborati grafici, calcolo del carico di incendio, valutazione qualitativa del rischio di incendio);
  • Progettazione antincendio per ottenimento di deroga su Esame Progetto;
  • Progettazione di impianti quali:
  1. impianti idrici antincendio ad idranti e/o naspi;
  2. impianti automatici di spegnimento ad acqua (sprinkler);
  3. impianti di spegnimento a gas chimico o inerte;
  4. impianti automatici di rivelazione fumo, calore, gas, fiamma ed allarme manuale incendio;
  5. impianti automatici di evacuazione fumo e calore;
  • Redazione di Pratiche e modulistica ai fini dell’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi;
  • Emissione di Certificazioni ai sensi della Legge 818/84;
  • Pratiche di autorizzazione per le attività soggette a verifica da parte della Commissione Tecnica di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo (locali di pubblico spettacolo, impianti sportivi);
  • Pratiche per l’ottenimento delle autorizzazioni regionali alla realizzazione ed esercizio di depositi di oli minerali;
  • Pratiche per l’ottenimento della Licenza da parte dell’Ufficio Tecnico di Finanza per depositi industriali/commerciali di prodotti assoggettati ad accisa;
  • Prove e verifiche di impianti idrici antincendio ad idranti e naspi, sprinkler, impianti automatici di rivelazione fumo, calore, gas, impianti di evacuazione fumo e calore,  con relativa perizia giurata;
  • Valutazione Rischio Incendio ed elaborazione Piano di Emergenza Aziendale e relativo RISCHIO SPECIFICO;
  • Controlli periodici di Prevenzione Incendi sui mezzi e sistemi antincendio e compilazione dell’apposito registro attraverso l’utilizzo di idonea strumentazione (D.P.R. 151/11 e D.M. 10/03/98).